50 centesimi belgio


La Faccia Nazionale rimane invariata rispetto alla versione precedente, quello che cambia è la Faccia Comune. Intorno le 12 stellette simbolo dell’Unione Europea che formano un cerchio interrotto solo dal millesimo di conio e dal monogramma del Re, il monogramma del Re è una A con sopra una Corona. 2 Euro Quarta Serie, questa moneta bimetallica è disegnata da Luc Luycx ed è stata coniata nel 2014 dalla zecca di Bruxelles. REGNO D'ITALIA Sotto il collo del Re, nella parte centrale della moneta, c’è il millesimo di conio e alla sua destra il simbolo della Zecca che varia in base agli anni di emissione della moneta: Alla sinistra del millesimo di conio compare invece l’emblema del Direttore di Zecca: Dai un’occhiata anche alle altre monete dell’Euro! Risulta infatti più giovanile, a cambiare sono: i capelli sulla fronte e sulla nuca, il mento e altri piccoli dettagli. Belgio → Divisionali, Coincard e Mini-Folder → Fior di Conio. A sinistra, sotto il monogramma del Re Filippo ci sono le lettere BE, simbolo del Belgio. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, con a destra il monogramma di Re Alberto II° (A coronata) e in basso millesimo di conio. Al Verso è invece rappresentata la Faccia Comune che è uguale a tutti i Paesi dell’Eurozona. Andorra 50 centesimi rari; Austria 50 centesimi rari; Belgio 50 centesimi rari. Intorno le 12 stelle dell’Unione Europea poste a cerchio, cerchio che si chiude col millesimo di conio in basso e il monogramma del Re a destra, una A Con sopra la Corona. All’interno del cerchio ora ci sono anche il millesimo di conio e il monogramma del RE (la A coronata). 50 Cent Belgio 2004 5 Cent Belgio 2004 Euro Belgio 2005 Euro Belgio 2006 Euro Belgio 2007 Euro Belgio 2008 Euro Belgio 2009 Euro Belgio 2010 Euro Belgio 2011 Euro Belgio 2012 Euro Belgio 2013 Euro Belgio 2014 Re Filippo Banconote Italiane 1874 2001 Monete Carlo II D'Asburgo Euro Austria 2002 - 2019 Euro Cipro 2008 - 2011 Sia vendere che comprare monete all’asta facile ed emozionante. Questa indicazione viene aggiunta per rispettare le nuove norme del 2005 della Commissione Europea che imponevano di indicare sulle Facce Nazionali delle monete anche il nome dello Stato a cui si riferiscono o almeno un simbolo riconoscibile e riconducibile allo Stato di Emissione delle monete. 50 centesimi Euro Olanda Valore e Tiratura . Infatti le indicazioni del 2008 dicono che le 12 stelle devono necessariamente formare un cerchio ininterrotto. Appare così più giovanile. Sotto c’è il millesimo di conio, alla sua sinistra l’Argangelo Gabriele con sopra la Croce come simbolo della Zecca di Bruxelles. MAURO RAGNI su Belgio: 50 euro oro dedicato a “Albert Einstein” 2016. Nel 2008 cambia la Faccia Nazionale e quindi nasce la Terza serie, questa è la moneta da 50 Centesimi Euro Euro Belgio Terza Serie. Al Dritto rimane invariata. Il RE Alberto II abdica il 21 Luglio 2013 a favore di RE Filippo, suo figlio, quindi cambia l’effige della moneta 1 Centesimo Euro Quarta Serie, disegnata da Luc Luycx e coniata nel 2014 a Bruxelles. Valore - Belgio 50 centesimi di euro 2014-2020 nel catalogo delle monete su uCoin.net - Catalogo internazionale delle monete mondiali Altri due simboli fanno la loro comparsa a destra e a sinistra del millesimo: 1 Euro Quarta Serie, questa moneta bimetallica disegnata da Luc Luycx è coniata nel 2014 dalla zecca di Bruxelles. Al Dritto: Nel tondello centrale in rame e nickel è rappresentato il profilo di Re Alberto II. Sopra e sotto la mappa ci sono incise le dodici stellette. Naples - KM#14.2 Lungo la corona esterna della moneta sono incise le 12 stelle che vengono interrotte dal millesimo di conio e dal monogramma di RE Alberto II, la A coronata. Ottimo esemplare dal lustro integro. Ecco le specifiche tecniche della moneta: Eccoci alla moneta da 1 Centesimo Euro Belgio Terza Serie, coniata nel 2009/2013. Alla destra è inciso il simbolo della Zecca, l’, A destra viene inciso il simbolo della Zecca, l’, A sinistra il simbolo del Direttore di Zecca, Quello a destra è il simbolo della Zecca: in questo caso l’. Esiste 1 variante della moneta da 1 centesimo del 1999. Il Dritto invece rimane invariato, troviamo appunto il profilo di RE Alberto II che guarda a sinistra racchiuso all’interno di un cerchio. Appare infatti un po’ più giovanile rispetto alla versione precedente. Compaiono anche simboli che prima non si erano mai visti: sotto la A Coronata compare l’indicazione di Stato del Belgio, le lettere BE . Il 21 Luglio del 2013 infatti RE Alberto II abdica a favore del nuovo Re Filippo, suo figlio. GIANNI su Italia: 1 centesimo coniato su moneta da 2 centesimi; Franco VASCO su Come riconoscere la rarità di una banconota. It ranges from 0 to 100, 0 meaning a very common coin or banknote and 100 meaning a rare coin or banknote among Numista members. La nuova sigla viene aggiunta per rispettare le norme del 2005 della Commissione Europea. 50cent; raro; ... La zecca belga è conosciuta per la scarsa qualità dei conio delle sue monete, io stesso ho un rotolino di 5 centesimi belgi (FDC) in cui il volto del re è mancante di praticamente tutti i dettagli a causa di conio stanco. Infatti RE Alberto II abdica in favore del figlio Filippo il 21 Luglio 2013 facendo nascere una nuova serie di Euro dedicata appunto a Re Filippo. La prima particolarità è il soggetto raffigurato, che è sempre lo stesso in tutte le monete, ossia il profilo del RE. Noi compriamo e vendiamo monete all’asta sempre usando questo sito nostro partner. 50 Centesimi In alternativa al nome completo almeno una sigla riconducibile allo Stato stesso. 50 Centesimi Ag 1898. Moneta emessa nel 2007. Nel tondello centrale in nichel e ottone c’è il ritratto di RE Alberto che guarda a sinistra, c’è anche l’anno di conio e il monogramma del RE, la A con corona. : i capelli sulla nuca e sulla fronte, la parte del mento e qualche altro piccolo dettaglio. EUR 1,00 a EUR 99,99. Messo a confronto con la versione precedente sembra infatti più giovanile. Dentro il cerchio centrale in ottone e nichel è inciso il profilo di Re Alberto II . La versione nuova non riscuote molto successo e già dal 2009 viene ripristinata la versione originale del ritratto. Salve io ho una moneta del Belgio 2017 pu avere qualche piccolo valore visto che nella classifica delle monete viene identificata come R Parliamo ora della quarta serie dove cambia il Re ritratto. Nasce così una nuova serie di Euro dedicata appunto al nuovo Re Filippo. This index is based on the data of Numista members collections. Il ritratto del Re differisce leggermente rispetto versione precedente. Al Dritto quindi la nuova effige del RE Filippo che guarda a destra, le 12 stelle dell’Unione Europea tutte intorno a formare un cerchio. Tali norme richiedono di riportare l’indicazione del nome di Stato sulla Faccia Nazionale. La zecca è Bruxelles e l’autore è Jan Alfons Keustermas. I valorei delle monete olandesi da 50 centesimi di euro si fanno interessanti dall’anno 2003 in poi, dove in media sono quotate il doppio del valore facciale. ... 50 centesimi del 2010. Troviamo il profilo di RE Alberto II rivolto a sinistra all’interno di un cerchio, invece lungo la corona esterna della moneta ci sono le 12 stelle interrotte solo dal millesimo di conio e dal monogramma del RE la A con corona. La moneta da 1 Centesimo Euro Belgio Seconda Serie viene emessa nel 2008 e differisce dalla prima serie per alcuni dettagli: Al Dritto sotto il profilo di RE Alberto II, dentro il cerchio, c’è il millesimo di conio e a destra il monogramma del RE, la A coronata. Il ritratto del Re è leggermente variato. Il profilo del Re è leggermente diverso. Tutte intorno le 12 stellette, simbolo dell’Unione Europea, che formano un cerchio. Nella parte centrale in basso della moneta c’è il millesimo di conio con a destra il simbolo di Zecca che varia in base agli anni: Alla sinistra dell’anno di conio è inciso il simbolo del Direttore della Zecca: Eccoci alla seconda moneta in Nordic Gold, la prima serie dei 20 centesimi di euro: 20 Centesimi Euro Belgio Prima Serie, la moneta fu coniata dal 1999 al 2007 a Bruxelles e disegnata da Jan Alfons Keustermas. In alternativa al nome dello Stato si deve indicare almeno una sigla riconducibile allo Stato stesso. Nella faccia al Dritto c’è inciso il ritratto di RE Filippo di profilo girato a destra. Nel 2007 nasce la 2 Euro Belgio Seconda Serie. 20 eurocent Belgio 1ª serie: Re Alberto, anni 1999-2006 Al Dritto troviamo al centro il ritratto del Re Alberto II del Belgio, volto a sinistra, mentre nella parte esterna sono presenti le 12 stelle a 5 punte, simbolo dell'Unione Europea, con in basso il millesimo di conio ed a destra il monogramma del sovrano (una A coronata). La Zecca belga di riferimento è quella di Bruxelles fino al 2017, il simbolo della zecca tuttavia fa la sua comparsa solo nel 2008.Dopo la chiusura della Zecca di Bruxelles nel 2017, dal 2018 in poi, sarà la Zecca di Utrecht ad occuparsi dell’emissione degli Euro per il Belgio. Intorno a tutta la moneta ci sono le 12 stelle dell’Unione Europea che formano un cerchio interrotto solo dall’anno di conio in basso e a destra dal monogramma del Re Alberto II una A con sopra una Corona. Belgio 1999/2000/2001 FdC . 50 centesimi errore di conio IGNORED 50 centesimi errore di conio. Ritratto volto verso sinistra di Re Alberto II°, sovrano del Belgio. Faccia al Dritto: al centro il ritratto di RE Filippo che guarda a destra. Moneta da 50 cent: Palazzo della Secessione a Vienna, in ricordo della nascita dell’Art nouveau in Austria e dell’inizio di una nuova epoca; un ponte metaforico allude a una nuova era monetaria. Vediamo infatti che al Verso c’è la nuova mappa dei Paesi dell’Euro Zona, la cartina presenta tutti i Paesi uniti senza separazioni come nella versione precedente. Altri due simboli fanno la loro comparsa alla destra e alla sinistra del millesimo di conio: Adesso, se hai delle monete come queste (ma anche monete diverse più rare), puoi divertirti e guadagnare un po’ mettendole all’asta online. Cambia quindi l’effige della moneta 2 Centesimi Euro Belgio Quarta Serie che viene disegnata da Luc Luycx e coniata nel 2014 nella zecca di Bruxelles. E’ il più grande sito di aste online di monete e te lo consigliamo. Il profilo del Re è leggermente diverso rispetto versione precedente. This value is given for information purpose only. La moneta proposta è accompagnata . La più quotata è la moneta da 50 centesimi olandese del 2018 che vale 5 volte il valore facciale. 50 CENTESIMI Tutte intorno ci sono le 12 stelle che simboleggiano l’Unione Europea. Grazie! Numista does not buy or sell coins or banknotes. Belgio Leopoldo II 1865-1909. Segui la nostra guida e scoprirai comevendere tutte le tue monete singolarmente o in lotti. Grazie a Faustonrg siamo quasi i primi a presentarvi oggi a meta gennaio un esemplare di 50 centesimi circolato. A destra del ritratto è incisa la A Coronata con sotto la sigla del Belgio le lettere BE. Belgio → Divisionali, Coincard e Mini-Folder → Fior di Conio. Compaiono inoltre dei nuovi simboli a destra e a sinistra dell’anno di conio: 20 Centesimi Euro Quarta Serie, moneta disegnata da Luc Luycx e coniata dalla zecca di Bruxelles nel 2014. Al Verso c’è la Faccia Comune uguale per tutti i paesi dell’Euro Zona. Nella parte centrale in nichel e rame c’è profilo di RE Alberto rivolto a sinistra con gli occhiali, l’anno di conio e il monogramma del RE (la A con corona). Numista does not buy or sell coins or metal. Belgio 50 CENTESIMI PP/Proof (scegliere tra: 1999 - 2018) EUR 6,00 a EUR 17,00. Stelle che formano un cerchio interrotto solo dall’anno di conio e dal monogramma di Re Alberto II, la A con sopra una Corona. Head of King Vittorio Emanuele II right, with the name of the engraver below the neck, Lettering: In circolazione ci saranno soltanto i 5 e i 50 centesimi, le monete da 1, 2, 10, 20 cent, 1 e 2 euro (100.000 per tipo) saranno inserite soltanto nelle quattro divisionali per l’anno 2014. Infatti il 21 Luglio 2013 RE Alberto II abdica in favore di RE Filippo, suo figlio, e nasce così una nuova serie di Euro. Oltre al ritratto del Re, all’interno del cerchio, ora ci sono anche anno di conio e monogramma del RE stesso (la A coronata). Queste norme richiedono di indicare il nome di Stato su tutte le Facce Nazionali. Al Dritto si propone il profilo del RE Filippo rivolto a destra, tutt’intorno le 12 stelle dell’Unione Europea. Provenienza: Germania +EUR 2,50 di spedizione. Members from this site want to exchange it: 2011diesel29, saez04, jprrrr, Chernoguz64, turin, floyd1, ToTeU, asimov37, pnightingale, titi68, 1111oink, ives, l-ajaiste-21, abeilleecureuil, lhillman, pol051, arobase74, lanotte, hyac50, rmj, PesPoisonFisch, Hankdatank, pictavien, moineau25, JeChuisEuro, Jumo1, J-J.Doubrovski, Lukaash, louiss, ashlobo, Ecapoe, pyros09100, lefranc, smy77, borzacsko, jeffff_it …, » See the details of the coins available for swap. Values in the table above are expressed in EUR. Eccoci alla moneta da 20 Centesimi Euro Belgio Seconda Serie. Al Dritto, come dicevamo prima, non avviene alcuna modifica. 10 Euro 2003 Centenario Georges Simenon . Infatti il 21 Luglio 2013 RE Alberto II abdica a favore del figlio Filippo. Trova belgio 50 centesimi in vendita tra una vasta selezione di su eBay. A sinistra invece è inciso il simbolo del Belgio BE, sotto c’è il logo formato da una corona posta sopra due lettere la F e la P intrecciate (Monogramma di RE Filippo). La figura del Re è leggermente diversa dalla versione precedente. La Faccia Nazionale non viene modificata rispetto alla versione degli anni precedenti, a cambiare è in realtà la Faccia Comune. Con la scritta 2 EURO e la cartina dell’Eurozona con i confini tra gli stati ben marcati. Belgio → Divisionali, Coincard e Mini-Folder → Fondo Specchio. Iniziamo ora con la prima serie delle monete da 2 Eurocent. 50 centesimi Belgio Un gruppo di esperti, composto da alti funzionari, artisti e numismatici belgi, ha scelto un simbolo unico per tutte le monete: il ritratto di Re Alberto II e la lettera "A" sormontata da una corona, il tutto inserito nella cornice delle 12 stelle dell'Unione europea. Provenienza: Germania +EUR 2,95 di spedizione. Al Verso ora è presente la nuova cartina dei Paesi dell’Eurozona. Il simbolo del Belgio BE con sopra il monogramma di RE Filippo, la corona con sopra le due lettere F e P intrecciate, si trova a sinistra . Vediamo insieme cosa è cambiato anche nella Faccia Nazionale. Eccoci alla moneta emessa nel 2007, la 50 Centesimi Euro Belgio Seconda Serie. Compaiono in più dei simboli che prima non c’erano: sotto la A con Corona viene incisa la sigla di Stato belga, ossia le lettere B ed E. La nuova sigla Belga viene aggiunta per rispettare tutte le norme del 2005 imposte della Commissione Europea. A sinistra e sotto il monogramma di Re Filippo ci sono le due lettere BE che sono il simbolo del Belgio. e corredato di bellissima patina fumee. A sinistra il simbolo del Belgio BE e sopra il monogramma di RE Filippo, ossia una corona con sopra le due lettere F e P intrecciate. La nuova mappa raffigura i Paesi dell’eurozona uniti e senza confini tra loro. Sotto il collo del Re c’è il millesimo di conio con alla sua sinistra l’Argangelo Gabriele con la Croce (simbolo della Zecca di Bruxelles). A destra invece il simbolo di zecca. Altri cambiamenti, o meglio nuovi simboli sulla moneta: sotto la A Corona del monogramma viene incisa ora la sigla di Stato del Belgio, le lettere B ed E. La nuova sigla viene aggiunta alla moneta per rispettare tutte le nuove norme del 2005 della Commissione Europea. (Tuttavia già dall’anno successivo viene ripristinata la versione precedente del ritratto)Inoltre compaiono altri simboli, il primo è l’indicazione dello stato Belga BE sotto la A Coronata, questo per rispettare le indicazioni della Commissione Europea del 2005 che richiedevano di riportare sulla Faccia Nazionale della moneta il nome dello Stato di emissione o il suo simbolo, come in questo caso.Inoltre le 12 stelle dell’Unione Europea, dal 2008 dovevano necessariamente formare un cerchio chiuso senza interruzioni. Infatti, grazie al fatto che il 21 Luglio 2013 RE Alberto II abdica in favore di RE Filippo, suo figlio si deve cambiare l’effige dei 5 Centesimi Euro Quarta Serie, moneta disegnata da Luc Luycx e coniata nella zecca di Bruxelles nel 2014. Vediamo cosa è cambiato nel ritratto: intanto i capelli sulla nuca e sulla fronte, poi anche la forma del mento e altri dettagli minori. Al Dritto è inciso il ritratto di RE Filippo rivolto a destra. Il ritratto del re Alberto II del Belgio e il suo monogramma reale - cambiamento del ritratto ... 50 centesimi. La Piuma per Serge Lesens (2009/2012) e il Gatto per Bernard Gillard (2013). Sfoglia il catalogo e trova tutte le monete che mancano per completare la tua collezione! In alternativa almeno un simbolo riconducibile allo stesso Stato. Il Verso è rimasto invariato, ossia la medesima Faccia Comune uguale per tutte le monete da 1 eurocent. Al Dritto il profilo di RE Filippo che guarda a destra con le 12 stellette dell’Unione Europea tutte intorno a formare un cerchio chiuso. Al Dritto nel tondello centrale in ottone e nickel è raffigurato il profilo di Re Alberto II. A destra c’è invece il simbolo della zecca che varia a seconda del direttore in carica, possiamo trovare la Piuma per Serge Lesens, Direttore dal 2009 al 2012 e invece il Gatto per Bernard Gillard Direttore di Zecca nel 2013. Infatti tali norme richiedono di esplicitare il nome dello Stato di emissione su tutte le Facce Nazionali. Cambiano leggermente anche i capelli sulla nuca e sulla fronte, inoltre la forma del mento appare più decisa. Belgio EURO MONETE DA 1999 a 2020, unzirkuliert/Bank freschi. Prima di tutto le stelle dell’Unione Europea adesso formano un cerchio chiuso e non più interrotto. Altro cambiamento è quello legato alle stelle dell’Unione Europea che ora formano un cerchio chiuso, le indicazioni del 2008 infatti richiedono che le 12 stelle formino un cerchio ininterrotto. Queste norme richiedono l’indicazione del nome di Stato sulla Faccia Nazionale o almeno un simbolo riconducibile allo Stato stesso. Al Dritto il profilo di Alberto II rivolto a sinistra e inscritto dentro un cerchio. Conservazione FDC . Sulla destra è incisa la A Coronata con sotto le lettere BE come sigla del Belgio. Ora il Verso, dove c’è la Faccia Comune a tutte le monete da 50 eurocent dei Paesi dell’Eurozona. Accedi Contattaci. To manage your collection, please log in. Invece il Dritto non subisce nessuna modifica, infatti dentro il cerchio centrale troviamo il profilo di RE Alberto II che volge lo sguardo a sinistra. Vediamo i simboli scelti dai vari direttori: Ecco svelato quindi il motivo di così tante serie per il Belgio.Andiamo a vedere le monete una per una! La versione nuova non riscuote molto successo e già dal 2009 viene ripristinata la versione originale del ritratto. Sotto il colletto del Re c’è l’anno di conio con a destra un simbolo di Zecca che cambia a seconda degli anni: Invece alla sinistra del millesimo di conio c’è il simbolo del Direttore di Zecca: Al Verso la Faccia Comune, comune a tutti i paesi dell’Eurozona. Turin - KM#14.3. See the details of the coins available for swap, 50 Centesimi si vede il monogramma di Re Filippo. Frequencies show the percentage of Numista users who own each year or variety among all the users who own this coin. La Faccia Nazionale non subisce modifiche rispetto alla versione precedente, ma cambia la Faccia Comune. Questo per rispettare le indicazioni del 2008 che vogliono le dodici stelle dell’Europa distanziate uniformemente e senza interruzioni. ASTE DI MONETE - LIBRI - SHOP - PRIVACY & COOKIE - DISCLAIMER - PUBBLICITA' - CHI SIAMO - CONTATTI, Copyright © 2017-2020 MoneteRare.net | [email protected]. Al Dritto il profilo di RE Alberto che guarda a sinistra inscritto dentro il cerchio, all’interno del cerchio ora c’è inciso anche il millesimo di conio ed anche il monogramma del RE composto da una A coronata. Quelli coniati nella maniera canonica valgono quattro volte il loro valore, cioè 2 euro. chicco su Differenza tra errori e varianti di conio. Nella faccia al Verso, la Faccia Comune, fa la sua comparsa la nuova cartina dell’Europa disegnata senza confini tra i Paesi dell’Euro Zona. Since some users own several versions, the sum may be greater than 100%. 2ª serie - Filippo (dal 2014. Il Verso è invece caratterizzato dalla Faccia Comune, uguale a tutti i Paesi dell’Euro Zona. La ripubblicazione e la duplicazione di testi e immagini di monete e tutti gli altri contenuti del sito uCoin.net sono vietati se non espressamente autorizzata dall' amministrazione del sito. Dal 2014 invece il profilo è quello di RE Filippo. Altra modifica è la comparsa dei nuovi simboli alla destra e alla sinistra del millesimo di conio: 10 Centesimi Euro Quarta Serie, disegnata da Luc Luycx e coniata nella zecca di Bruxelles nel 2014. Sotto il collo c’è inciso il millesimo di conio con a destra: Il Verso rimane invariato con la solita Faccia Comune. Infatti le indicazioni del 2008 richiedono che le dodici stelle dell’Europa debbano formare un cerchio senza interruzioni. Fanno la loro comparsa anche dei simboli nuovi: viene inserito sotto la A Coronata a destra l’indicazione dello stato Belga BE . A sinistra c’è il simbolo del Belgio BE proprio sotto il monogramma di RE Filippo, logo formato da una corona con sopra le due lettere la F e la P intrecciate tra loro. 50 centesimi: 1999 - 2007 > Re Alberto II . Worth - Belgium 50 centimes 1952-1955, Legend in French - 'BELGIQUE' in the coin catalog at uCoin.net - International Catalog of World Coins. Moneta coniata a Bruxelles e disegnata dall’autore Jan Alfons Keustermas. Al Dritto, per iniziare, le stelle dell’Unione Europea ora formano un cerchio chiuso e sono distribuite sulla corona in ottone e nichel. Lotto n°3788 Per fare uso di immagini delle monete fornite dagli utenti del sito è necessario … Al Verso la Faccia Comune delle monete da 5 centesimi uguale per tutti i paesi dell’Euro Zona. Con questa Quarta serie cambia il ritratto e il Re stesso. Fanno la loro comparsa anche dei simboli nuovi: viene inserita sotto la A Coronata a destra l’indicazione dello stato Belga BE. Belgio. I campi obbligatori sono contrassegnati *, Puoi valutare le tue monete da solo usando gli ebook con tutte le quotazioni, oppure leggi i nostri consigli qui. Ecco che compaiono anche simboli nuovi: infatti sotto la A Coronata viene inserita anche l’indicazione dello Stato del Belgio, ossia la scritta BE. Milan - KM#14.1 Sotto il ritratto del Re, nella parte centrale, c’è il millesimo di conio, a destra del millesimo c’è il simbolo di Zecca che varia in base agli anni: Alla sinistra del millesimo invece c’è il simbolo del Direttore della Zecca: Eccoci alla prima moneta in Nordic Gold, la prima delle serie da 10 centesimi di euro: 10 Centesimi Euro Belgio Prima Serie, moneta che fu coniata nel 1999 fino ad arrivare al 2007. Il Verso invariato rispetto alle precedenti serie. Compaiono anche dei simboli a destra e a sinistra del millesimo: 50 Centesimi Euro Quarta Serie, questa moneta è stata disegnata da Luc Luycx ed è stata coniata nel 2014 dalla zecca di Bruxelles. In questo caso la Faccia Nazionale non viene modificata rispetto alla versione precedente, a cambiare è la Faccia Comune. Un altro cambiamento riguarda le dodici stelle dell’Unione Europea che formano un cerchio senza interruzioni, nel rispetto delle nuove indicazioni del 2008 che vogliono un cerchio chiuso ininterrotto formato dalle 12 stelle (simbolo dei Paesi dell’Euro Zona). Questa indicazione viene aggiunta per rispettare le nuove norme del 2005 della Commissione Europea che imponevano di indicare sulle Facce Nazionali di tutte le monete anche il nome dello Stato a cui si riferiscono o almeno un simbolo riconoscibile. They are based on evaluations by Numista users and sales realized on Internet platforms.

Come Diventare Monaco Shaolin, Miglior Materasso Forum, Verifica Sommativa Su Leopardi Pdf, Casa Editrice Hachette Contatti, Frasi Con Avverbi Di Tempo, Spada Abbigliamento Trapani, Ten Count Anime Unity, Orsetto Chicco Goodnight, Pastore Tedesco In Casa Forum, Minimum Cut Problem,