lavori corso grosseto torino fine


Oltre alla galleria per i treni, è previsto qualcosa anche per le auto: sotto largo Grosseto, è stato inserito nel progetto un sottopasso stradale che replicherà in sotterraneo il tracciato della vecchia sopraelevata Grosseto-Potenza, ora demolita. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Cinque fasi, centinaia di milioni di euro spesi. La nostra visita al cantiere inizia dal curvone interno al Parco Sempione. I dati salienti dell’opera. Quindi a che punto siamo? Al momento la talpa Masha” sta realizzando il tunnel della Metropolitana sotto via Nizza da piazza Bengasi fino al retro … Di fianco a noi, al di là della parete, c’è parallela l’altra galleria ove già circolano i treni del Servizio Ferroviario Metropolitano, da Stura verso Porta Susa. Nel cantiere di corso Grosseto sono impiegate circa 70 ditte e al termine dei lavori il tunnel ferroviario sarà lungo poco meno di 3 chilometri, da parco Sempione a largo Grosseto, che in superficie sarà regolato da un incrocio semaforico, per evitare altri ingorghi come in piazza Baldissera: «Non dovremmo correre questo rischio — assicurano da Scr —. La nostra visita al cantiere inizia dal curvone interno al Parco Sempione. : via Madre Teresa di Calcutta, 55 - 10072 Caselle Torinese - Tel. Nel cantiere di corso Grosseto sono impiegate circa 70 ditte e al termine dei lavori il tunnel ferroviario sarà lungo poco meno di 3 chilometri, da parco Sempione a largo Grosseto, che in … Gennaio 2021 – l’Amministratore Unico Massimiliano Cudia ha accompagnato in cantiere il Presidente della Circoscrizione 8 Davide Ricca, il Vice Presidente Massimiliano Miano e una delegazione di commercianti di Via Nizza.La visita ha permesso a tutti di vedere in anteprima le stazioni e constatare il buon andamento dei lavori. La stazione di Madonna di Campagna non sarà più utilizzata, sostituita da una nuova stazione, pure lei interrata, denominata “Grosseto” e posta in corrispondenza dell’area mercatale all’altezza di via Lulli. Al termine dei lavori, previsti entro la fine del 2022, la SFMA, che proviene dalle valli di Lanzo, passa dall’Aeroporto di Caselle e dall’Allianz Stadium, sarà collegata direttamente con il centro di Torino … Si svilupperà lungo la direttrice di Corso Grosseto, nel tratto tra Largo Grosseto e Parco Sempione. Era difficile trovare una risposta attendibile. Le chiusure stradali e i «microcantieri» aperti per la sostituzione dei sottoservizi hanno fatto il resto. ... Arcidiocesi di Torino Editrice Prelum S.r.l. Siamo, per gli scavi della metropolitana, abituati a vedere entrare in azione le macchine TBM, gigantesche talpe meccaniche che operano in profondità senza scavo a cielo aperto. – l’Assessora ai Trasporti della Città di Torino… Andando avanti con i lavori cercheremo di liberare anche spazi in superficie, restituendo ai cittadini porzioni di strade o parcheggi che erano stati occupati». Fino a fine novembre, per lavori, è presente una riduzione di carreggiata sul controviale Sud di corso Grosseto tra via Saorgio e corso Grosseto 183. Consulenti esterni per ENPAM REAL ESTATE. Dal 3 dicembre fino al 31 gennaio 2021 viene modificato il flesso di deviazione della carreggiata di Corso Grosseto, nella tratta compresa tra via Lulli e Largo Grosseto … Una galleria ferroviaria interrata, lunga 2,7 km, profonda 8 metri rispetto al piano strada, larga 9,5 metri e centrata sull’attuale spartitraffico centrale di corso Grosseto. includes2013/SSI/notification/global.json, /includes2013/SSI/utility/ajax_ssi_loader.shtml. Quindi, qual è lo stato di avanzamento? La galleria. Nella primavera 2020 lo stop ai treni per la fase finale dei lavori, che si stima finiscano nell’estate 2021 La bonifica dei primi ritrovamenti, sotto il manto stradale dei cavalcavia, era stata riassorbita senza significativi allungamenti del cronoprogramma generale. Oltre allo scavo delle nuove gallerie, nel conteggio dei lavori già fatti bisogna inserire lo spostamento dei sottoservizi esistenti (fra cui rilevante la ricostruzione della dorsale fognaria SMAT, che era in cattivo stato) e la demolizione del complesso sistema di cavalcavia in largo Grosseto. Avanzamento al 45%, complessivamente, ci dicono i tecnici che hanno il polso del cantiere. Non c’è altro tempo da perdere». Siamo, per gli scavi della metropolitana, abituati a vedere entrare in azione le macchine TBM, gigantesche talpe meccaniche che operano in profondità senza scavo a cielo aperto. Sostanzialmente un lungo rettilineo, con due curve, di raggio 180-190 metri, per il raccordo con l’esistente alle due estremità. La sequenza delle operazioni prevede: un primo scavo in superficie con spostamento dei sottoservizi, l’infissione di paratie verticali per costituire le pareti laterali, il getto e l’impermeabilizzazione della soletta di copertura, la rimozione della terra fra paratie e soletta e infine il getto della soletta del pavimento galleria. Quando sono cominciati i lavori e quanto dovevano durare. -45% - art. Quindi entro fine 2020, questo il termine finora usato come riferimento. Da via Ala di Stura a largo Grosseto. Riceverai direttamente via mail la selezione delle notizie più importanti scelte dalle nostre redazioni. La minaccia è quella di una traslazione rigida di 10-11 mesi, ma per la quale si stanno studiando con le imprese i correttivi per mitigare il ritardo. Per la pubblicità: Lo stato del tuo abbonamento #PLACEHOLDER# è sospeso. Quindi entro fine 2020, questo il termine finora usato come riferimento. Il tratto rettilineo dell’opera è una sequenza di tratte con vari livelli di completamento. Nella primavera 2020 lo stop ai treni per la fase finale dei lavori, che si stima finiscano nell’estate 2021. Tutti i diritti sono riservati Avanzamento ora al 45%. Il Coronavirus blocca e fa ritardare ulteriormente i lavori nel cantiere di corso Grosseto, così come la previsione di completamento della Torino- Ceres. Si finirà a metà/fine estate 2021, questa una ragionevole stima ad oggi, secondo i tecnici. Communication Solutions. La galleria si innesta da una parte, lato largo Grosseto, sulla ferrovia esistente, poco prima della stazione di Madonna di Campagna, e termina, lato Parco Sempione, dentro gli spazi già predisposti nella stazione Rebaudengo del Passante di Torino. Dai canali ufficiali le notizie arrivavano col contagocce, e in loro assenza trovano spazio le voci più allarmiste. Nel mese di dicembre del prossimo anno sarà inaugurato il nuovo collegamento ferroviario: un’opera tanto attesa e che, nel corso di questi anni, ha … – Via Val della Torre, 3 10149 Torino Partita Iva e Codice Fiscale n. 08056990016 C.C.I.A.A. I responsabili di Scr, la Società di committenza regionale sono comunque ottimisti e pensano di poter recuperare i mesi persi: i l collaudo e la messa in esercizio dell’opera restano comunque in programma per la fine del 2021. Alla fine di quest’anno l’attraversamento di corso Grosseto tra le vie Lulli e Cardinal Massaia sarà interrotto per consentire gli scavi in un punto nevralgico: oltre alla realizzazione del tunnel ferroviario si intensificheranno i lavori di edificazione della stazione sotterranea ‘Grosseto… Il tratto rettilineo dell’opera è una sequenza di tratte con vari livelli di completamento. I lavori dureranno 3 anni. Com’è noto, qui c’era un problema importante di infiltrazioni dovuto alla presenza di una falda acquifera, ma finalmente con la nuova impresa, la D’Agostino, si è riuscito a condurre i lavori in modo appropriato e senza interruzioni, riuscendo così a porre fine … Immagine di repertorio . ore 21/23). Il periodo più nero, però potrebbe arrivare a dicembre quando verrà interrotta la linea ferroviaria che collega Torino con le Valli di Lanzo: «Lo stop durerà un anno e siamo preoccupati — afferma l’assessore comunale ai Trasporti Maria Lapietra — Regione e Agenzia per la Mobilità Metropolitana devono prevedere un collegamento sostitutivo su gomma, non è pensabile che i pendolari arrivino a Torino con le loro auto. Oltre allo scavo delle nuove gallerie, nel conteggio dei lavori già fatti bisogna inserire lo spostamento dei sottoservizi esistenti (fra cui rilevante la ricostruzione della dorsale fognaria SMAT, che era in cattivo stato) e la demolizione del complesso sistema di cavalcavia in largo Grosseto. Quando sarà completato, il nuovo collegamento ferroviario Torino-Ceres rappresenterà un’opera fondamentale per migliorare i collegamenti con le Valli di Lanzo e l’aeroporto di Caselle. Per un cantiere del Comune di Torino, lungo corso Grosseto, all’interno del sottopasso Mina sono ridotte le carreggiate a una sola corsia per senso di marcia. per progetti di Interior Design dell'ente: 2016 - Nuovo ufficio dirigenziale, sede Enpam RE via Torino… In corso Grosseto, invece, per la galleria ferroviaria, che è relativamente superficiale e su spazi accessibili dall’alto, si è scelta una tecnica diversa: quella che i tecnici nel loro gergo chiamano “metodo Milano”, per essere stato utilizzato in Italia per la prima volta per la linea 1 della metropolitana milanese. E durante l’estate la situazione potrebbe addirittura peggiorare. La bonifica dei primi ritrovamenti, sotto il manto stradale dei cavalcavia, era stata riassorbita senza significativi allungamenti del cronoprogramma generale. Proseguono i lavori del prolungamento della linea 1, tratta “Lingotto – Bengasi”. Le tratte già finite come struttura e svuotate dalla terra sono quelle da Rebaudengo ad Ala di Stura, da via Chiesa della Salute a via Bibiana, da via Bibiana a via Casteldelfino, e infine l’altro curvone da largo Grosseto a via Confalonieri, ove la galleria nuova si ferma contro la galleria esistente. Entro fine 2018 si concluderanno i lavori per la demolizione del cavalcavia di corso Grosseto. Non così quella dei più recenti ritrovamenti in tutti i manufatti delle canalizzazioni di raccolta acque da via Lulli a largo Grosseto e via Lucento. Abbiamo allora cercato di andare alla fonte, e grazie alla cortesia di SCR, l’ente della Regione che è committente dell’opera e supervisiona i lavori, abbiamo avuto la possibilità di visitare il cantiere. La galleria. L’altra previsione temporale, di interesse per gli utilizzatori della Torino-Ceres, è quella dell’inizio del servizio sostitutivo con autobus, quando i lavori andranno ad interrompere l’arrivo dei treni a Madonna di Campagna e Dora: se prima si parlava della fine di quest’anno, ora la disconnessione sembrerebbe slittare alla primavera prossima. Ad introdurre i ritardi, principalmente le complicazioni legate ai ritrovamenti di amianto. Tra la fine del 2021 e il 2022 erano previsti collaudo … Siamo quindi già dentro la stazione Rebaudengo. Per dare un minimo di sfogo alla viabilità lungo il corso, lasciando aperti gli incroci con le vie trasversali, non si è potuto infatti lavorare dando continuità alla galleria da est a ovest. Torino, corso Grosseto e Borgo Vittoria: l’inferno durerà ancora Il nuovo collegamento ferroviario Torino-Ceres, anche se sarà fondamentale per migliorare i collegamenti con le Valli di Lanzo e l’aeroporto di … 08056990016 - R.E.A. Fra i lavori ancora da fare, la nuova stazione interrata Grosseto, appena avviata come scavo, e il sottopasso stradale Grosseto-Potenza, che dovrà essere fatto alla fine dato che passerà all’interno della galleria ferroviaria in esercizio. Le informazioni che seguono, e le foto che vedete, derivano da quella visita. In corso Grosseto, invece, per la galleria ferroviaria, che è relativamente superficiale e su spazi accessibili dall’alto, si è scelta una tecnica diversa: quella che i tecnici nel loro gergo chiamano “metodo Milano”, per essere stato utilizzato in Italia per la prima volta per la linea 1 della metropolitana milanese. La galleria a un certo punto si allarga, dove i futuri binari da due diventano tre e si affiancano alle banchine in cemento. E' vietata la riproduzione anche parziale di testi, fotografie, schizzi, figure, disegni senza esplicita autorizzazione scritta dell'Editore. I problemi maggiori per il traffico sono concentrati nel tratto di corso Grosseto e via Chiesa della Salute, che però sarà riaperta verso il 15 luglio:« Ci auguriamo che con il tempo i disagi e l’impatto sulla viabilità possano diminuire e continuiamo di recuperare il tempo perso per gli imprevisti». E inevitabili ingorghi. Da parco Sempione a via Lulli la galleria è stata scavata e in alcuni tratti sono state già create le solette. La domanda successiva, naturale, è quando si finirà. Ma per vedere la «fine del tunnel» in corso Grosseto bisognerà attendere ancora parecchio. Questo sito, o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. La stazione di Madonna di Campagna non sarà più utilizzata, sostituita da una nuova stazione, pure lei interrata, denominata “Grosseto” e posta in corrispondenza dell’area mercatale all’altezza di via Lulli. e ven. La domanda successiva, naturale, è quando si finirà. Da Comunicato Stampa del Comune Di Torino, del 29/05/2018:. Il 24 luglio chiude il cavalcavia di corso Grosseto, a settembre il via all'abbattimento. 2017 - Nuova Hall d'ingresso, sede Enpam RE via Torino, Roma 2017 - Studio di Restyling sala conferenze, sede Enpam RE via Torino… Interior design, grafica 3D e direzione lavori. Si scava senza talpa, con il “metodo Milano”. della Magra, Via Romagnano e Corso Grosseto. Il progetto esecutivo del primo lotto dei lavori per il completamento del viale della Spina, tra via Breglio e corso Grosseto, è stato approvato oggi dalla Giunta Comunale. Postale n. 21311105 - Spedizione in a.p. Qual è lo stato di avanzamento dei lavori di corso Grosseto? Raccorderà ad ovest la ferrovia Torino-Ceres e ad est la stazione … Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Dopo una vita dedicata ad Ampere e Kilovolt, ora si diletta con Cose Nostre. L’abbattimento dei due cavalcavia — comunque già inagibili prima dell’inizio dei lavori a causa del crollo di calcinacci — ha stravolto la viabilità di un intero quartiere. Avanzamento ora al 45%. Mensile indipendente di informazione edito dalla Pro Loco di Caselle Torinese - Redazione e amm. 2 comma 20/b legge 662/96 - Filiale di Torino - Per informazioni: Abbonamenti - Annunci - Anniversari - Nascite - Necrologie recarsi presso la redazione (lun. I lavori sono stati consegnati al raggruppamento di imprese che ha vinto la gara d’appalto il 29 settembre 2017, e dovevano essere completati in poco meno di tre anni (34 mesi, per la precisione). La fine del 2020, che era il riferimento temporale finora preso come riferimento, non si riuscirà a rispettare. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie, Robassomero, luogo infimo dalla natura intrinseca magra e fredda, Caselle: oltre 670 le domande per l’assunzione in Comune, Torino Airport riceve il riconoscimento “The Voice of the Customer”, Caselle: queste le proposte per il Carnevale 2021, 675.000 euro per difendersi da alluvioni e bombe d’acqua, Punti Acqua SMAT: San Maurizio batte Caselle 3 a 1, Caselle: riparte il cantiere di via Cravero, Semaforo rinnovato: protestano i residenti e il Comune lo modifica, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, Semaforo rinnovato, ma protestano i residenti. Fra i lavori ancora da fare, la nuova stazione interrata Grosseto, appena avviata come scavo, e il sottopasso stradale Grosseto-Potenza, che dovrà essere fatto alla fine dato che passerà all’interno della galleria ferroviaria in esercizio. Quindi a che punto siamo? VENARIA - Lavori in corso Grosseto: la Torino-Ceres entro fine anno si «stopperà» nella Reale 13 febbraio 2019 | Ma il sindaco Falcone è senza parole: "non ne so nulla". La galleria ove viaggeranno i treni, fatta col metodo prima descritto, è pronta al grezzo, finita come struttura e svuotata dalla terra fino ad arrivare in corrispondenza dell’incrocio con via Ala di Stura. Dal 01 ottobre per lavori … Non prima dell’autunno 2021, se diamo fede alle previsioni di termine lavori (vedasi Cose Nostre di ottobre “Corso Grosseto: reportage dal cantiere”); per essere realisti, pensando ai necessari collaudi governativi a fine lavori… ... LAVORI IN CORSO GROSSETO - RACCORDO TORINO-CASELLE. L’altra previsione temporale, di interesse per gli utilizzatori della Torino-Ceres, è quella dell’inizio del servizio sostitutivo con autobus, quando i lavori andranno ad interrompere l’arrivo dei treni a Madonna di Campagna e Dora: se prima si parlava della fine di quest’anno, ora la disconnessione sembrerebbe slittare alla primavera prossima. Qui passeranno i treni. Una galleria ferroviaria interrata, lunga 2,7 km, profonda 8 metri rispetto al piano strada, larga 9,5 metri e centrata sull’attuale spartitraffico centrale di corso Grosseto. Non così quella dei più recenti ritrovamenti in tutti i manufatti delle canalizzazioni di raccolta acque da via Lulli a largo Grosseto e via Lucento. Cenni Storici. LAVORI IN CORSO GROSSETO - VIA SAORGIO. Polemiche e proteste hanno accompagnato la realizzazione della galleria ferroviaria sotterranea sin dalle fasi della progettazione a causa delle inevitabili ripercussioni sul traffico locale. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Ad introdurre i ritardi, principalmente le complicazioni legate ai ritrovamenti di amianto. Il viale centrale di corso Grosseto è chiuso per lavori tra corso Potenza e l'intersezione con strada del Carossio. Sostanzialmente un lungo rettilineo, con due curve, di raggio 180-190 metri, per il raccordo con l’esistente alle due estremità. I residenti di borgo Vittoria sono esasperati per le continue chiusure delle strade, mentre gli automobilisti che transitano nel quartiere devono fare i conti con restringimenti, deviazioni e parcheggi spariti. Il giornale si riserva di rifiutare qualsiasi inserzione. Oltre alla galleria per i treni, è previsto qualcosa anche per le auto: sotto largo Grosseto, è stato inserito nel progetto un sottopasso stradale che replicherà in sotterraneo il tracciato della vecchia sopraelevata Grosseto-Potenza, ora demolita. Si comunica che questa Società, nell’ambito dei lavori di potenziamento delle reti di fognatura e acquedotto, dovrà costruire nuovi impianti • Lungo Po Antonelli interno 59, nel tratto Lungo Po Antonelli – fine … 945701 Iscrizione Registro Nazionale della Stampa Tribunale Torino … Dopo uno stop di quasi due anni legato a un’indagine della magistratura, avranno inizio venerdì 29 settembre, a Torino, i lavori per il tunnel di corso Grosseto. I lavori sono stati consegnati al raggruppamento di imprese che ha vinto la gara d’appalto il 29 settembre 2017, e dovevano essere completati in poco meno di tre anni (34 mesi, per la precisione). TORINO - I lavori di smantellamento del cavalcavia di corso Grosseto, fermi da tre mesi, sono ripartiti questa mattina dopo il via libera dell’Asl sulle modalità di bonifica da parte di SCR, la ditta incaricata di svolgere l’intervento. A metà dicembre infatti erano stati trovati dei minerali di amianto che avevano costretto a sospendere i lavori. Se la riapertura di via Chiesa della Salute è prevista nel giro di poche settimane, ad agosto (fino all’inizio di settembre) verrà chiusa via Ala di Stura e a metà luglio la stessa sorte toccherà anche a via Bibiana. A Cibali i lavori sono in corso e procedono bene. Al momento abbiamo completato il 40% dei lavori. La linea Torino-Ceres sarà pronta per la fine del 2021. Avanzamento al 45%, complessivamente, ci dicono i tecnici che hanno il polso del cantiere. Quando sono cominciati i lavori e quanto dovevano durare. Lunga circa 2700 metri. Si scava senza talpa, con il “metodo Milano”. Le tratte già finite come struttura e svuotate dalla terra sono quelle da Rebaudengo ad Ala di Stura, da via Chiesa della Salute a via Bibiana, da via Bibiana a via Casteldelfino, e infine l’altro curvone da largo Grosseto a via Confalonieri, ove la galleria nuova si ferma contro la galleria esistente. Per i primi mesi del 2018 è previsto il via libera alla demolizione dei cavalcavia su corso Grosseto e verso corso … Lavori Tunnel in Corso Grosseto della Torino – Ceres 24 settembre 2017 ... Continuano i lavori per il collegamento della Torino – Ceres con il passante ferroviario e per aiutare i cittadini del luogo e quelli … Lo stop ai treni a Venaria. Ci incamminiamo in direzione sud. Soggetto attuatore: Comune di Torino Beneficiario dell’opera: RFI spa Costo dell’opera: 1,4 miliardi € Data di inizio lavori: 1987 Data di fine lavori: 2019? … La galleria a un certo punto si allarga, dove i futuri binari da due diventano tre e si affiancano alle banchine in cemento. Ci incamminiamo in direzione sud. Dopo l’ultima variante la chiusura del maxi cantiere avviato il 20 settembre 2017 è prevista per dicembre 2020 — 3 mesi dopo quella fissata inizialmente —, ma la fine dei lavori principali potrebbe slittare di almeno altri 90 giorni. La galleria ove viaggeranno i treni, fatta col metodo prima descritto, è pronta al grezzo, finita come struttura e svuotata dalla terra fino ad arrivare in corrispondenza dell’incrocio con via Ala di Stura. Le procedure di rimozione hanno comportato uno stop ai lavori per la necessaria comunicazione all’Asl e l’attesa delle autorizzazioni. Si finirà a metà/fine estate 2021, questa una ragionevole stima ad oggi, secondo i tecnici. I tecnici che ci accompagnano spiegano che stanno definendo con RFI i permessi per effettuare i tagli alle paratie esistenti, per mettere in comunicazione la galleria nuova con la galleria già in esercizio. News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo, RCS MediaGroup S.p.A. - Dir. Il passante ferroviario di Torino è una linea … Per dare un minimo di sfogo alla viabilità lungo il corso, lasciando aperti gli incroci con le vie trasversali, non si è potuto infatti lavorare dando continuità alla galleria da est a ovest. Sono già aperti diversi tavoli e nei prossimi giorni prenderò contatti con la nuova giunta regionale. NEWS; Corso Grosseto: reportage dal cantiere. Tra costi del cantiere, spazi coinvolti e la riqualificazione in superficie, ecco come cambierà Torino una volta terminati i lavori in corso Grosseto e dintorni. La doppia sopraelevata sarà parzialmente sostituita da un tunnel stradale che correrà accanto a quello ferroviario in direzione di corso Potenza. La sequenza delle operazioni prevede: un primo scavo in superficie con spostamento dei sottoservizi, l’infissione di paratie verticali per costituire le pareti laterali, il getto e l’impermeabilizzazione della soletta di copertura, la rimozione della terra fra paratie e soletta e infine il getto della soletta del pavimento galleria. Previsioni di ultimazione. La galleria si innesta da una parte, lato largo Grosseto, sulla ferrovia esistente, poco prima della stazione di Madonna di Campagna, e termina, lato Parco Sempione, dentro gli spazi già predisposti nella stazione Rebaudengo del Passante di Torino. Cantieri corso Grosseto, lo stato dei lavori. Via libera della Giunta comunale che, nella sua seduta odierna, ha deliberato il provvedimento per l’avvio dei lavori dell’opera “Parco Dora … I ritardi accumulati sono stati causati dal ritrovamento di alcune fibre di amianto durante i primi interventi di fresatura e anche successivamente in alcune tubature. La minaccia è quella di una traslazione rigida di 10-11 mesi, ma per la quale si stanno studiando con le imprese i correttivi per mitigare il ritardo. 011.996.21.40 - Fax 011.451.28.40 - C.C. Copyright 2020 © Editoriale Torino srl. La fine del 2020, che era il riferimento temporale finora preso come riferimento, non si riuscirà a rispettare.

I Mezzi Dei Marines, Cognomi Tedeschi Lunghi, Via Giuseppe Marotta 11, Nomi Allenatori Fantacalcio, Migliori Università Psicologia, Europa,